Forum

 
Questo forum é per il momento chiuso – l'accesso é di sola lettura
Devi avere effettuato il login per poter inviare un messaggio
Cerca nei forum:


 






Utilizzo wildcard:
*    corrisponde ogni numero di caratteri
%    corrisponde esattamente un solo carattere

visione raccolta

UtenteMessaggio

19:36
23 gennaio 2011


Elina

Ospite

Camminavamo insieme nella notte e di giorno

sonnambuli i gesti sostenevano

l'oscurità di una porta sbattuta   alle spalle

l'abbandono fu oltre il giardino

un cavallo a dondolo a regalare   giochi

respiro la prima volta e la scala

(diceva) la solitudine in campi rubati

noie d'orologio in volo di lancette

19:04
24 gennaio 2011


admin

Amministratore

messaggi3520

Ci trovo, fra gli spunti di abbandono (la porta sbattuta, la solitudine, l' oscurità…) il richiamo al "cavallo a dondolo" quasi un ritorno al tempo dove la giocosità e l' ingenuità infantile fanno da schermo e filtro alla vita stessa: é un elemento che "stacca", ma insieme imprime una maggiore valenza al resto che procede in una escalation di immagini metaforiche fino alle "noie d'orologio in volo di lancette", espressione ardita, surreale dove il tempo é rivisitato nella sua essenza di rapidissimo scorrere, un tic – tac fastidiosamente assordante.

dmk

21:10
24 gennaio 2011


Elina

Ospite

grazie Daniela per lettura e attenzione

un abbraccio

16:16
25 gennaio 2011


Carmen

Ospite

"l'abbandono oltre il giardino", potrebbe essere oltre il "rigoglio" e la "spensieratezza"? Mi piace molto l'atmosfera e l'accostamento delle metafore che sai creare.

Mi mancavano le tue poesie Elina.

Buon pomeriggio!



Info per il forum daniela manzini kuschnig' s weblog

Il più alto numero di utenti in linea: 783

Attualmente online:
18 Ospiti

Sta visualizzando Argomento:
1 Ospite

Statistiche del forum:

Gruppi:6
Forum:17
Argomenti:1657
Messaggi: 13100

Utenti attivi:

Hanno partecipato 31 ospiti

E' presente 1 amministratore

I più attivi:

Amministratori:admin (3520 Messaggi)