Forum

 
Questo forum é per il momento chiuso – l'accesso é di sola lettura
Devi avere effettuato il login per poter inviare un messaggio
Cerca nei forum:


 






Utilizzo wildcard:
*    corrisponde ogni numero di caratteri
%    corrisponde esattamente un solo carattere

UtenteMessaggio

18:00
12 giugno 2009


Rose

Ospite

Oggi sono stata attaccata dalle api (o forse erano vespe).

Avevo deciso di mettermi sotto il portico su una sdraio, per continuare la lettura di Frusaglia. Ho aperto la sdraio e stavo armeggiando con una sedia da giardino, dove appoggiare cellulare e occhiali, quando sono arrivate … non so da dove … forse le ho disturbate … forse c'è un nido sotto il tavolo, non lo so.

Erano molto aggressive e ce l'avevano proprio con me. Ho sentito subito male alle mani e sono scappata in casa. Le ho lavate, ma il bruciore aumentava. 

Ho rovistato fra i medicinali, senza sapere cosa usare. Mi sono chiesta se l'ammoniaca che spesso uso dopo i mozzichi di zanzare fosse adatta, ma ho preferito non rischiare, anche perchè nel frattempo le mani stavano diventando rosse e bruciavano sempre di più.

Sono andata a a cambiarmi, pensando di fare un salto in farmacia. Poi m'è venuto in mente il ghiaccio e così ho cominciato ad applicarlo. Sembrava darmi sollievo, allora per due ore ho tenuto una compressa su entrambe le mani, rinnovando continuamente il ghiaccio.

In questo momento, sia il bruciore che il rossore si sono calmati e mi fa solo un po' male, se premo dove c'erano le punture che peraltro non si vedono quasi più.

Devo brevettarla questa cosa del ghiaccio … o magari lo sanno già tutti?
Credo di essere stata fortunata. Se mi avessero punto in viso, penso mi sarei spaventata di più.

Ho deciso di raccontarvi la cosa nel caso potesse essere utile a qualcun altro.

18:28
12 giugno 2009


stella

Ospite

oh…..rose-llina attenzione………tante punture di api non vanno bene!

Hai tolto il pungilione?

Gli impacchi vanno benissimo, ma usa anche una crema al cortisone………..e poi magari per sicurezza TELEFONA AL MEDICO.Confused

…….E domani provvedi a distruggere il nido……….senza fare troppa confusione …..in teoria le api non si possono uccidere.

Se sono vespe puoi usare gli insetticidi adatti, tipo "vespa stop" o le trappole ecologiche "vespa trap"…..ecc. se vai in una rivendita agraria  trovi sicuramente qualcosa.

http://www.donnecristianenelweb.it/CUORCONTENTO/Ape%25201.jpg" alt="" width="117" height="118" />

Sei sicura che la lettura di Frusaglia non le attiri?

Una curiosità, ma quell'autore ha scritto anche poesie che studiavamo alle scuole elementari?

Bye Rose a lunedi

18:56
12 giugno 2009


Rose

Ospite

Grazie Stella e anche Daniela per il mess. pvt. Erano vespe. Con Roberto, abbiamo trovato il nido, sotto il tavolo da giardino. Il bruciore è quasi passato del tutto. Vado a vedere se ho una delle pomate che mi avete detto.

Un abbraccio. A più tardi. rose



Info per il forum daniela manzini kuschnig' s weblog

Il più alto numero di utenti in linea: 170

Attualmente online:
23 Ospiti

Sta visualizzando Argomento:
1 Ospite

Statistiche del forum:

Gruppi:6
Forum:17
Argomenti:1657
Messaggi: 13100

Utenti attivi:

Hanno partecipato 31 ospiti

E' presente 1 amministratore

I più attivi:

Amministratori:admin (3520 Messaggi)