Forum

 
Questo forum é per il momento chiuso – l'accesso é di sola lettura
Devi avere effettuato il login per poter inviare un messaggio
Cerca nei forum:


 






Utilizzo wildcard:
*    corrisponde ogni numero di caratteri
%    corrisponde esattamente un solo carattere

Alan Streets e le sue città surreali

UtenteMessaggio

22:48
19 febbraio 2010


Manfredi

Ospite

Immigrato dall' Inghilterra negli Stati Uniti, Alan Streets è un artista di strada che ama ritrarre (e ricreare) dal vivo, con uno stile molto suggestivo, edifici newyorkesi e, talora, anche di altre città statunitensi.

Alan dipinge professionalmente dall'età di 18 anni. Le sue sofisticate e visionarie creazioni, tra Hieronymus Bosch e Salvador Dalì (ma si avverte anche l'influenza di Braque e Chagall), sono straordinari affreschi dell'America di oggi.

10:29
20 febbraio 2010


Rose

Ospite

Un artista interessante. Afferma che la pittura lo aiuta a tenere a bada la sua malattia mentale. Effettivamente, ha una visione un po' instabile della realtà.

SurprisedWink

22:27
20 febbraio 2010


Manfredi

Ospite

Coney Island

instabile? mi sa di sìWinkuno schizofrenico paranoico, è definito. resta il fatto che è oggi considerato fra gli astri emergenti della pittura, un pittura di confine o di rottura, forse. non saprei. tutti questi edifici che paiono fatti con il pongo, precari nei loro equilibri, sul punto di contorcersi e trasformarsi…, ma forse è proprio la "trasformazione" la chiave giusta per "leggere" queste opere.

11:20
21 febbraio 2010


Pietro

Ospite

Io ci vedo qualcosa di fumettistico, in questi quadri. Sono in errore?

Eccco l'artista all'opera

22:30
23 febbraio 2010


Manfredi

Ospite

no, non sbagli, il tocco fumettistico c' è, anche per me. poi, magari, siamo in errore tutti e dueSurprisedWink

22:58
23 febbraio 2010


francmec

Ospite

Non male le opere di Alan Streets, però non credo sia calzante il riferimento a quei modelli, soprattutto a Hieronymus Bosch. Quest’ultimo dipingeva sì scene oniriche, ma ogni più piccola parte dei suoi dipinti assumeva un valore simbolico molto preciso. Bosch, inoltre, non deformava la visione, come fa Streets, ma rappresentava, al più, oggetti apparentemente decontestualizzati e creature monche o provviste di attributi appartenenti ad altre entità.

Aggiungo che le opere di Streets si limitano sostanzialmente ad assecondare un certo compiacimento estetico, mentre quelle di Bosch contengono messaggi di notevole profondità.

Ciò non toglie che si tratta comunque di bei quadri! Smile

23:11
23 febbraio 2010


Manfredi

Ospite

infatti. ha lasciato interdetto anche me il riferimento a Bosch, ma, poiché non sono certo un esperto nel "campo", solo uno che si diletta, ho lasciato il riferimento così come l' ho trovato riportato in http://www.artsblog.itFrown penso che in ogni caso si facesse riferimento alla sola visionarietà, presa in sè e per sè.

17:16
24 febbraio 2010


fernirosso

Ospite

tardo alcolista gotico?

terre(s)mottato dall'irto panico di uno tsunami?

algo-ritmico dell'acidità… timbrica?

potrei continuare e solo perchè, oltre ad una componente che mi ricorda il grande Van Gogh, ci trovo i semi del dis-agio di coloro che critican(d)o l'oggi  ne sfruttano tutte le componenti per esprimersi. In ogni caso il senso in-stabilità è un segno contemporaneo, nulla sta in piedi, tutto crolla: la borsa, wall street, i dirigenti, i grattacieli, le multi-nazionali con o senza filtro…Crollano i sensi, crollano i consensi! Grazie della pazienza, ma anch'io scarico i miei inferni in… segni.

in…ferni ancora per un po'!

19:28
25 febbraio 2010


Manfredi

Ospite

tutto crolla, tutto è instabile, vero. e l' instabilità generale porta anche al disagio. come a dire che questo artista è un figlio del suo – nostro tempo. mi sa che il nostro tempo abbia perso dei pezzi lungo la via …



Info per il forum daniela manzini kuschnig' s weblog

Il più alto numero di utenti in linea: 170

Attualmente online:
21 Ospiti

Sta visualizzando Argomento:
1 Ospite

Statistiche del forum:

Gruppi:6
Forum:17
Argomenti:1657
Messaggi: 13100

Utenti attivi:

Hanno partecipato 31 ospiti

E' presente 1 amministratore

I più attivi:

Amministratori:admin (3520 Messaggi)