Forum

 
Questo forum é per il momento chiuso – l'accesso é di sola lettura
Devi avere effettuato il login per poter inviare un messaggio
Cerca nei forum:


 






Utilizzo wildcard:
*    corrisponde ogni numero di caratteri
%    corrisponde esattamente un solo carattere

Poichè la leggerezza brucia

UtenteMessaggio

21:52
21 gennaio 2010


sandra

Ospite

Rubava l'amore

le tenere occhiate della gatta

sotto un cielo in cammino

in quattro note di blu.

Era cresciuto a ridosso

della casa gettando

occhiate attraverso la finestra

voyeur per caso di vite altrui

piangeva parole

stese ad asciugare

dalla cicala tra i rami

teneramente.

11:15
22 gennaio 2010


Pietro

Ospite

Mi par di capire che la giovane Sandra abbia seguito l'incoraggiamento di Elina e si sia cimentata in versi suoi, a partire da un'espressione di altri.

Ora, io non ho particolari requisiti per giudicare, al di là del gusto personale, ma trovo questa poesia intrigante,  in quel "non detto" che lascia aperte le interpretazioni, oltre ad una generale atmosfera un po' surreale che non cade nel nonsense di certe avanguardie oltranziste.

La trovo una prova gradevole. Grazie, gentile Sandra e complimenti per il tuo (questo "tu" mi costa fatica) esordio. Smile  Pietro

17:09
22 gennaio 2010


Rose

Ospite

Questo non è un esordio per Sandra, Pietro. Ricordo dei versi che scrisse per la morte della Englaro e credo un'altra cosa nella sezione inglese.

Mi è piaciuta la tua poesia, cara Sandra. Kiss Intrigante, sì e con un paio di passaggi che ho trovato gradevoli. Smile

18:17
22 gennaio 2010


Elina

Ospite

questo testo l'ho letto diverse volte, mi ha interessato subito poichè sembra sfuggano

o si rincorrano il soggetto che osserva e l'oggetto/gli oggetti

leggo un senso di estraneità, distacco nei confronti della “scena”

poichè io vedo un interno, un quotidiano porsi e sempre uguale e la conferma forse è nel titolo

uno spaccato moderno, interessanteSmile

grazie Sandra, un abbraccio

[Immagine rimossa dall'utente]

19:18
22 gennaio 2010


admin

Amministratore

messaggi3520

Buona, Sandrina, buona! piaciuta davvero. Alcune immagini sono molto suggestive e convogliano un senso di frustrazione – a mio sentire, of course – e d' estraneità insieme (come evidenzia Elina), un mix di malinconia 

sotto un cielo in cammino

in quattro note di blu.

Naturalmente posso aver preso fischi per fiaschi e mi scuserai, ma la testa non mi è ancora tornata a pieno regimeSmile

dmk

21:10
22 gennaio 2010


sandra

Ospite

Grazie a tutti. Molto gentili. Laugh

23:18
22 gennaio 2010


Manfredi

Ospite

decisamente surreale, Sandra. ci leggo un' atmosfera "floating"Wink che dà l' idea di una svagatezza apparente, mentre consolida un cammino morbidamente nostalgico. Bene!Laugh 



Info per il forum daniela manzini kuschnig' s weblog

Il più alto numero di utenti in linea: 170

Attualmente online:
27 Ospiti

Sta visualizzando Argomento:
1 Ospite

Statistiche del forum:

Gruppi:6
Forum:17
Argomenti:1657
Messaggi: 13100

Utenti attivi:

Hanno partecipato 31 ospiti

E' presente 1 amministratore

I più attivi:

Amministratori:admin (3520 Messaggi)